Fatturato TIM: primo trimestre 2018 si chiude in leggero calo

Il primo trimestre 2018 si chiude con un fatturato TIM

0
209

A quanto pare quest’anno non è cominciato molto bene per il colosso italiano per le telecomunicazioni perché il fatturato TIM del primo trimestre 2018 non è stato molto positivo riuscendo comunque a rimanere in una posizione molto importante nel mondo della tecnologia. Il Gruppo Telecom nasce dalla fusione di alcune aziende storiche italiane con alcuni progetti tecnici e con finalità sociali creando un microcosmo in grado di rispondere praticamente ad ogni necessità in termini di tecnologia retail e di consumo creando un ottimo sistema tecnologico. Tra i marchi più importanti da tenere in considerazione ricordiamo TIM e TIM Business senza dimenticare la famosissima Olivetti.

Il fatturato TIM per il primo trimestre del 2018 rappresenta un piccolo passo falso per un’azienda che comunque rappresenta una grande opportunità con un calo del 1,6% con un fatturato arrivato a 4742 miliardi di euro arrivando ad un utile netto di 216 milioni di euro. Questo trimestre quindi non è stato particolarmente fortunato anche se rimane un’ottima opportunità per migliorare le prestazioni dell’azienda anche se tra cinque giorni, il 25 luglio 2018, sarà presentato il fatturato TIM per il secondo trimestre quindi è necessario attendere del tempo perché comunque queste cifre potrebbero essere completamente ribaltate fugando quindi ogni possibile ombra. Questa azienda si basa su molti settori che vanno dai servizi per gli utenti finali fino a quelli per i professionisti e per le aziende. E’ bene ricordare che Olivetti è un’azienda informatica con una lunga storia ma che attualmente sta lavorando su prodotti per l’ufficio molto importanti come molti tipi di stampanti tra le quali anche le 3D senza naturalmente dimenticare i sistemi per il riconoscimento.

Il fatturato TIM è un importante indice in grado di migliorare l’opportunità di tenere i propri ed i clienti tranquilli in modo tale da mantenere questa azienda ai vertici del settore tecnologico non solo italiano ma anche internazionale.

Views All Time
Views All Time
197
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Loading...